Biografia di Davide Tedeschini

Davide Tedeschini (1974) è un artista italiano.. Da giovanissimo frequenta la Libera Accademia di Belle Arti C. Cesi (Ri) partecipando alle mostre organizzate dall'esule albanese Lin Deliya, accademico di Belgrado. Diplomatosi al Liceo Artistico di Roma, insegna disegno con Aurelio Fruzzetti ed espone in locali pubblici e privati, biblioteche e associazioni, di Roma, Londra, Parigi, Amsterdam, Berlino. Si diploma all'Accademia di Roma in Pittura (Tesi con Costantino Baldino, relatore Sergio Lombardo) e consegue 'abilitazione all'insegnamento delle discipline pittoriche,  classificandosi 1° al test d'ingresso ai corsi che concluderà con una tesi con relatore lo scrittore Beppe Sebaste. Ha scritto alcuni libri di arte e attualità per l'editore Pagine, collana: 'I libri del Borghese' per cercare di sensibilizzare il mondo politico e istituzionale al rispetto dell'arte e della cultura.. Le sue opere sono in permanenza presso collezionisti e gallerie italiane.


Mostre di rilievo

  • 107 volte Cento Pittori. Invitato ad esporre alla mostra. dei 100 Pittori di via Margutta, Roma, dal 7 al 10 dicembre 2017.

  • Celeste Prize International 2010, The Invisible Dog 51 Bergen street, Brooklyn, New York, 11201, U.S.A. Mostra su invito quale vincitore della categoria: Installation e sculpture category. Bibliografia: AA.VV. e Julia Draganovic, Mark Gisbourne, Paz Aburto Guevara Celeste Prize International 2010, Introduzione di Steven Music. ZeL edizioni, 2010.

  • MACRO (Roma)- 10 novembre '99: presentazione del libro 'La Scatola Aperta'. E' l'ideatore di  tre sculture di scatole di cartone e compensato, che vengono costruite e dipinte in gruppo.(servizio gr3 11 novembre '99).


Bibliografia


  • Davide Tedeschini, Graziano Cecchini " Il futurismo del terzo millennio - Conversazioni con Graziano Cecchini. Edito da I libri del Borghese - Pagine, Roma 2015
  • Davide Tedeschini, Ridateci la Gioconda - l'arte italiana e l'Europa unita.I libri del Borghese. Prefazione di Vittorio Bonacci, Pagine 136 - 2014 - Roma
  • Tedeschini, Davide Senza Arte né parte, sott. percorsi d'attualità tra musei, storia, società, I libri del Borghese, 2013.
  • Tedeschini, Davide, La Rimozione Silvetti, sott. il museo privato pubblico nell'area suburbana edito da Museo d'Arte Contemporanea, Ass. Arte Superficiale, pp. 281 con tavole b/n, 2007, Roma.
  • Tedeschini, Davide e AA.VV., Rivista d'Arte Contemporanea Ass. Arte Superficiale, pp. 281 con tavole b/n, 2002, Roma.
  • L.Soleri, D.Tedeschini.'La Scatola Aperta'. pp. 60 tav colori Ed. Palombi 1999,.Roma.


Cataloghi /recensioni

  • AA.VV. e Julia Draganovic, Mark Gisbourne, Paz Aburto Guevara Celeste Prize International 2010, Introduzione di Steven Music. ZeL edizioni, 2010.
  • Magnifica Arte in "Times Group Newspaper" pag 21, Thursday, August 6, 1998, London
  • L'arte down e non, dipinta negli Imballaggi dei nuovi Superficiali di K.Leonardi in "Il Messaggero", 8 dic. 1998, Roma.
  • A Tor Lupara un muro per i Writers: Graffitari da tutta Italia in IlMessaggero Roma metropoli mercoledì 24 aprile 2002-07-13 di Fabio Marricchi, Roma.
  • Salvatore G. Vicario, Museo d'Arte Contemporanea in Fonte Nuova entra nella storia, Roma, Libreria dello Stato, Istituto Poligrafico e Zecca delloStato [2004], pag. 118 ISBN 88-240-1202-7
  • Museo d'Arte Contemporanea di Fonte nuova (Wikipedia Italia)