I PRIMI ANNI

Davide Tedeschini (Roma, 1974) è un artista italiano. Da giovanissimo frequenta la Libera Accademia di Belle Arti C. Cesi (Ri) partecipando alle mostre organizzate dall'esule albanese Lin Deliya, accademico di Belgrado e Parigi.

ATTIVITA' LIBERA DI INSEGNAMENTO ED ESPOSIZIONI IN EUROPA

Diplomatosi al liceo artistico a Roma, a partire dagli anni 90 insegna disegno con Aurelio Fruzzetti ed espone in locali pubblici e privati, biblioteche e associazioni, di Roma, Londra, Parigi, Amsterdam, Berlino.   

TITOLI ISTITUZIONALI

 Nel 2005 si diploma all'Accademia di Belle Arti in pittura (Tesi con Costantino Baldino, relatore Sergio Lombardo) e consegue 'abilitazione biennale all'insegnamento delle discipline pittoriche, classificandosi 1° al test d'ingresso; con una tesi sull'arte moderna e contemporanea (relatore Beppe Sebaste)

ATTIVITA' DI SCRITTORE

Successivamente scrive alcuni libri di arte e attualità (uno dei quali scritto con l'artista Graziano Cecchini) alternando l'attività pittorica a quella di saggista per cercare di sensibilizzare il mondo politico e istituzionale al rispetto dell'arte e della cultura contemporanee.  

ATTIVITA' CURATORIALE

Tra il 2000 e il 2014 è stato curatore di arte contemporanea presso location storiche di mostre a tema (Museo di Arte Contemporanea, Fonte Nuova (Rm); Abbazia di Ponzano Romano (Rm)) e promotore di iniziative civiche come la 'Petizione Zeri' rivolta al ministro dei beni culturali al fine di preservare il patrimonio locale.  Ha scritto per artisti che hanno partecipato a vario titolo alla Biennale di Venezia.

RICONOSCIMENTI MAGGIORI

Si è occupato di pittura e opere site specific. Ha esposto al MACRO di Roma in occasione della presentazione di un libro e a New York ha ricevuto il Celeste Prize International online. Le sue opere sono in permanenza presso collezionisti italiani, europei e statunitensi.   Nel 2020 viene acquisito da gallerie d'arte Alfred Skull Gallery di Bruxelles.

Mostre di rilievo e gallerie

  • Galleria d'Arte Moderna, via Crispi, Roma, 2020. 
  • ALFRED SKULL GALLERY Brussell, 2020
  • ROMA d'ARTE EXPO' dal 23 al 25 novembre 2018, Fiera di Roma (Fiumicino,Rm).
  • Galleria d'arte, Ostia (Rm), 2018
  • 7,8,9,10 dicembre 2017, via Margutta, Roma
  • Museo d'Arte Contemporanea, Fonte Nuova (Rm), 2014.
  • Celeste Prize International 2010, The Invisible Dog 51 Bergen street, Brooklyn, New York, 11201, U.S.A. Mostra su invito quale vincitore on line della categoria: Installation e sculpture category. 
  • Accademia di BB.AA. Brera, Milano, collettiva. 2005
  • Ramada show room -Staalmeesterslaan 410 Amsterdam Aprile-maggio 2004. Amsterdam
  • Accademia di BB.AA. di Roma, collettiva 2003.
  • Galerie Pinna, Bersarin Platz 2a 10249 Berlin -Dal 12 ottobre al 12 novembre 2002. HINTER DER MAUER - Berlino
  • Searching.it, Galleria Comunale d'Arte Contemporanea Ciampino d'AC, 7-8-9 dicembre 2001. Provincia di Roma, Assessorato alla cultura. Comune di Ciampino, Assessorato alla cultura, viale del lavoro, 53(ex cantina sociale). Ciampino (Roma) a cura di Tiziana d'Acchille
  • MACRO (Roma)- 10 novembre '99: presentazione del libro 'La Scatola Aperta'. E' l'ideatore di tre sculture di scatole di cartone e compensato, che vengono costruite e dipinte in gruppo.(servizio gr3 11 novembre '99).
  • "Harrow Art Center" Incontrart Dal 31 luglio al 21 agosto 1998 .Uxbridge road , Hatch end -Middlesex H.A.5. 4.E.A Londra (mostra collettiva organizzata dallo studio d'arte Il Ponte ) articolo su The Times Newsgroup.
  • San Germain Lès Corbeil, Parigi, 1998

Libri di cui autore

  • Davide Tedeschini, Graziano Cecchini " Il futurismo del terzo millennio - Conversazioni con Graziano Cecchini. Edito da I libri del Borghese - Pagine, Roma 2015
  • Davide Tedeschini, Ridateci la Gioconda - l'arte italiana e l'Europa unita.I libri del Borghese. Prefazione di Vittorio Bonacci, Pagine 136 - 2014 - Roma
  • Tedeschini, Davide Senza Arte né parte, sott. percorsi d'attualità tra musei, storia, società, I libri del Borghese, 2013.
  • Tedeschini, Davide, La Rimozione Silvetti, sott. il museo privato pubblico nell'area suburbana edito da Museo d'Arte Contemporanea, Ass. Arte Superficiale, pp. 281 con tavole b/n, 2007, Roma.
  • Tedeschini, Davide e AA.VV., Rivista d'Arte Contemporanea Ass. Arte Superficiale, pp. 281 con tavole b/n, 2002, Roma.
  • L.Soleri, D.Tedeschini.'La Scatola Aperta'. pp. 60 tav colori Ed. Palombi 1999,.Roma.
  • Da curatore ha allestito la mostra e curato la monografia dei seguenti artisti: Evan de Vilde, Graziano Rey, Paolo Rosa, Alessandro Rocchi, Marco Sebastiano Todaro, Beatrice Santarelli, Gabrel Baban, Giuseppe Cianci.

Recensioni e cataloghi

  • "Tedeschini's works conquer Europe and United States" (english text) in Tiburno.tv 22/01/20 (cronaca)
  • Citato in tesi di Laurea 'Lin Delija' di Alessandra Scipione, 2019
  • AA.VV. Catalogo dell'arte moderna n.55, Editoriale Giorgio Mondadori, 2019
  • Greppi Nathan, 'Tre libri per sostenere l'arte' in IL GIORNALE,  24 agosto 2019.
  • ROMA d'ARTE EXPO' catalogo, novembre 2018.
  • Fraja Alberto, 'Il Futurismo è vivo ma si nasconde nell'arte moderna' in Libero, domenica 12 agosto 2018.
  • Miceli D., Muccigrosso "Davide Tedeschini", Roma, 2018
  • AA.VV. Museo d'Arte Contemporanea, Fonte Nuova (RM) in Wikipedia.it
  • AA.VV. e Julia Draganovic, Mark Gisbourne, Paz Aburto Guevara Celeste Prize International 2010, Introduzione di Steven Music. ZeL edizioni, 2010.
  • Museo d'Arte Contemporanea di Fonte nuova (Wikipedia Italia)
  • Vicario Salvatore G., 'Museo d'Arte Contemporanea' in Fonte Nuova entra nella storia, Roma, Libreria dello Stato, Istituto Poligrafico e Zecca delloStato [2004], pag. 118 ISBN 88-240-1202-7
  • Marricchi Fabio, 'A Tor Lupara un muro per i Writers: Graffitari da tutta Italia' in IlMessaggero Roma metropoli mercoledì 24 aprile 2002-07-13, Roma.
  • Leonardi Karen, 'L'arte down e non, dipinta negli Imballaggi dei nuovi Superficiali' in "Il Messaggero", 8 dic. 1998, Roma.
  • Magnifica Arte in "Times Group Newspaper" pag 21, Thursday, August 6, 1998, London
  • Vicario Salvatore G. : 'Davide Tedeschini' in 'Annali n.3' 1997 associazione Nomentana di Storia e Archeologia onlus, supplemento al periodico Mezzaluna Anno xv - n.1 novembre 1997.